venerdì 8 novembre 2013

SOFFICE, AVVOLGENTE E CALDO COME UN DOLCE APPENA SFORNATO


L' autunno è arrivato e cosa c'è di più bello che farsi avvolgere da morbida lana?
Lana soffice che a me fa tornare in mente gli impasti dolci di pasticceria,che come questa, scaldano il cuore sprigionando un profumo irresistibile per tutta casa.
Ovviamente per fare certe cose ci vuole tempo e passione, e non tutti possono permettersele, ma chi ha modo e compie questa scelta, sicuramente arricchisce di molto la sua vita e quella della sua famiglia.
Gustarsi un dolcetto creato con le proprie mani, che fino a poco prima erano immerse nella farina uova e burro, è un' emozione che io provo sia quando pasticcio in cucina ,sia quando come oggi entro nella mia stanzetta e inizio a creare il mio "dolcetto" che di lì a poco potrò gustare indossandolo.
Oggi entrando nella mia stanzetta mi sono immersa nel cestone dove ripongo gomitoli di lana,scampoli di stoffa e maglie invernali e ho realizzato una sciarpina calda da avvolgere al collo...volendomi sentire in pasticceria ho iniziato a creare con la stoffa volumi simili a paste lievitate dolci e macarons,biscottino tipico francese, che naturalmente io adoro,ed ho impreziosito la mia calda sciarpina decorando infine con lana in color naturale,come panna montata e perle bianche come elegantissime codette.
Ho coronato il tutto con pizzo bianco sullo sfondo,perchè non si può mai servire un dolcetto senza il suo sottotorta.





Nessun commento :

Posta un commento

Se vorrai lasciarmi un commento ne sarò felice!